Vediamoci. Campagna d’inaugurazione dell’Accademia Carrara

Per la riapertura del museo Accademia Carrara di Bergamo, Lupo Burtscher sviluppa una campagna di comunicazione che mette al centro il tema del ritratto. Per la realizzazione dei materiali grafici sono stati selezionati dalla collezione i dettagli di dieci volti che guardano l’osservatore direttamente negli occhi, annullando la distanza che separa il pubblico contemporaneo da immagini pittoriche lontane nel tempo.

1/17

2/17

3/17

4/17

5/17

6/17

7/17

8/17

9/17

10/17

11/17

12/17

13/17

14/17

15/17

16/17

17/17

La riapertura di un luogo è un ritrovo. Si diffonde per passaparola, in modo diretto, in gergo colloquiale. Ma quando l’appuntamento è con un museo, con una collezione d’arte antica, questo linguaggio stride. L’Italia e la sua storia dell’arte. L’eterno presente dialogo col passato. Il timore e la fatica dell’innovazione.

Con queste premesse nel 2015 riapre l’Accademia Carrara di Bergamo dopo quasi otto anni di lavori di ristrutturazione. Fondata nel 1794 da Giacomo Carrara (1714–1796), conte di Bergamo, la raccolta ha messo insieme nei secoli 1800 capolavori del Rinascimento italiano.

Per la campagna d’inaugurazione Lupo Burtscher accoglie la sfida della lingua e della tradizione. Punta sul tempo, sulla natura informale di un appuntamento, sugli effetti dell’attesa e sul gusto che si porta dietro un bel ricordo. Giocando d’anticipo le opere escono dal museo e si disperdono in strada, sui tablet e sui cellulari, nei bar e nelle biblioteche, dissipando ogni sforzo che accompagna il “varcare” la soglia di un museo.

Sono nude, ritagliate al vivo nel dettaglio ravvicinato di uno sguardo. Sono tante, sono diverse, sono uniche. Guardano negli occhi come fossero umane. Poi, semplicemente, parlano, come a un amico, per dire Vediamoci.

Filtro

Cliente

Accademia Carrara di Bergamo

Anno

2015

Team progetto

Claudia Polizzi

Documentazione fotografica

Malthe Wöhler

Testo progetto

Elisa Del Prete

Vediamoci. Campagna d’inaugurazione dell’Accademia Carrara